News Organizzazione Eventi


Super Green Pass

  • visite: 423
Super Green Pass

Super green pass in vigore dal 6 dicembre: le novità in 50 domande e risposteDal 6 dicembre 2021 al 15 gennaio 2022 arriva il pass rafforzato per vaccinati e guariti dal Covid-19

Cosa è il super green pass?

Il super green pass è un certificato verde rafforzato che spetta ai vaccinati e ai guariti dal Covid-19. Consente ai possessori di evitare le restrizioni legate alle zone gialle e arancioni.

Da quando è in vigore il pass rafforzato?

Il super green pass entra in vigore in zona bianca dal 6 dicembre 2021 al 15 gennaio 2022. In zona gialla e arancione è in vigore dal 29 novembre e senza una scadenza temporale. Non si applica ai minori di 12 anni.

Il green pass rafforzato serve anche in zona bianca nel periodo natalizio?

Sì, dal 6 dicembre 2021 al 15 gennaio 2022 il green pass rafforzato serve anche in zona bianca.

Cosa consente di fare il super green pass?

Il super green pass consente l’accesso a spettacoli, eventi sportivi, ristorazione al chiuso, feste private, discoteche e cerimonie pubbliche. In caso di passaggio in zona arancione una serie di attività possono essere svolte solo dai detentori di green pass rafforzato. Il decreto prevede che dal 6 dicembre 2021 al 15 gennaio 2022 il green pass rafforzato sia indispensabile anche in zona bianca. In zona gialla e arancione è in vigore dal 29 novembre e senza una scadenza temporale. Il super green pass non è previsto negli spogliatoi di palestre, piscine e in altre realtà dove si pratica attività sportiva, dove serve il green pass base (quindi anche con tampone negativo). In zona arancione, però, al chiuso solo con pass rafforzato.

Sono alla stazione e voglio salire su un treno locale. C’è obbligo di green pass?

Sì, il decreto ha introdotto l’obbligo di green pass semplice per salire a bordo dei treni del trasporto ferroviario regionale. Sull’alta velocità vigeva già l’obbligo di pass verde.

Il green pass è obbligatorio sui traghetti dello Stretto di Messina?

Il decreto legge rende obbligatorio il green pass semplice anche per i collegamenti effettuati dai traghetti dello Stretto di Messina e nei collegamenti marittimi da e per le isole Tremiti

Per andare in un albergo c’è bisogno del green pass?

Dal 6 dicembre per andare negli alberghi diventa obbligatorio avere il green pass base, anche in zona bianca, gialla o arancione. All’interno il green pass di base consente l’accesso al ristorante o a piscine, palestre e centri benessere.

Per andare all’estero serve il green pass?

Per andare all’estero serve il green pass ed è necessario verificare eventuali nuove restrizioni introdotte dai Paesi di destinazione. É necessario compilare il Passenger locator form. Sono in vigore i corridoi turistici Covid free per alcune destinazioni, come Maldive. Mauritius, Seychelles, Egitto (solo Sharm el Sheikh e Marsa Alam), Repubblica dominicana. Il ministro della Salute Roberto Speranza, in relazione alla variante Omicron, ha firmato una nuova ordinanza che vieta l’ingresso e il transito in Italia alle persone che nei 14 giorni precedenti hanno soggiornato o transitato in Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Malawi, Mozambico, Namibia, Eswatini

Altre info: https://www.ilsole24ore.com/art/super-green-pass-e-obbligo-vaccinale-ecco-novita-24-domande-e-risposte-AEM514y#U40752370446yjH

  • Condividi!

Rimani aggiornato sul prossimo evento

Iscriviti alla nostra mailing list per sapere subito quando sarà il prossimo evento