« agosto 2017  
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

1809 – 2009: Incontri Darwiniani di un certo tipo

Roma, 12 febbraio – 22 aprile 2009 a cura di Codice. Idee per la cultura

Realizzata a 200 anni dalla nascita del celebre naturalista inglese, la cui teoria è ancora al centro del dibattito culturale, Darwin 1809 – 2009 è la più ampia mostra rivolta al grande pubblico mai realizzata sullo scienziato inglese. Nel solco di una tradizione espositiva coltivata da più un secolo presso l’American Museum of Natural History di New York, l’esposizione intreccia i linguaggi della storia, della narrazione, del naturalismo, della filosofia della scienza e delle ricerche sperimentali contemporanee. La biografia avventurosa del giovane Darwin, le sue complesse relazioni familiari, l’immersione nella cultura inglese dell’epoca e nei suoi conflitti, il celebre viaggio attorno al mondo di cinque anni diventano espedienti suggestivi per raccontare la nascita di un’idea rivoluzionaria, le domande iniziali, le scoperte entusiasmanti, le prime fasi di un’idea, le incertezze, i timori, il lungo silenzio e infine la pubblicazione di "On the origin of species" che fece tanto scalpore, nel 1859. La versione italiana della mostra, con integrazioni inedite e organizzata dall’Azienda Speciale Palaexpo in collaborazione con Codice. Idee per la cultura, sarà curata in prima persona da Niels Eldredge, responsabile della divisione invertebrati dell’American Museum of Natural History di New York, fra i maggiori evoluzionisti contemporanei, con l’aiuto di Ian Tattersall fra i massimi esperti al mondo di evoluzione umana e direttore della Hall of Human Evolution presso l’American Museum of Natural History. Il lavoro degli studiosi americani sarà coadiuvato da Telmo Pievani associato di Filosofia della Scienza presso l’Università degli studi di Milano Bicocca, filosofo della biologia ed esperto di teoria dell’evoluzione. Darwin 1809 – 2009 e’ organizzata dall’Azienda Speciale Palaexpo e da Codice. Idee per la cultura e si basa su una mostra organizzata dall’American Museum of Natural History di New York (www.amnh.org), in collaborazione con il Museum of Science di Boston, The Field Museum di Chicago, il Royal Ontario Museum di Toronto e il Natural History Museum di Londra.

Incontri Darwiniani di un certo tipo
Chi era Darwin e perché la sua teoria ha rivoluzionato la nostra vita? Il Palazzo delle Esposizioni, in collaborazione con Codice. Idee per la cultura ha invitato ospiti d’eccezione per rispondere alle domande e alle molte curiosità che la scoperta più avvincente dell’epoca moderna stimola ancora oggi. Un omaggio all’uomo e allo scienziato che ha cambiato per sempre la nostra visione della natura e il posto dell’uomo nel mondo. Ogni settimana un appuntamento straordinario, a ingresso libero, per raccontare al pubblico i segreti dell’evoluzione.

 Scarica la scheda con il programma della Mostra >>