« febbraio 2012 »
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829  
feb  12
4

Crociera Australe. Destinazione: fine del mondo

Un viaggio nella regione più australe del mondo
Partenza da Punta Arenas (Cile) 5 giorni e 4 notti

Programma

 1° giorno
PUNTA ARENAS cena
Nel pomeriggio imbarco sulla motonave e cocktail di benvenuto. Partenza con destinazione la ‘‘Fine del mondo‘‘, attraversando il mitico Stretto di Magellano ed il Canale di Beagle, si percorrerà la Patagonia e la Terra del Fuoco. E’ l’inizio della grande avventura. Pernottamento a bordo.

2° giorno
BAIA AINSWORTH/ISOLOTTO TUCKERS pensione completa
All’alba si raggiungerà il Fiordo Almirantazgo e si approderà alla Baia Ainsworth (Parco Nazionale Alberto Maria de Agostini) dove sarà possibile ammirare il ghiacciaio Marinelli e la Cordigliera Darwin. Attraverso un percorso, camminando, si raggiungerà una diga di castori circondata dal meraviglioso bosco subantartico di Magellano. Se sarà possibile, si potrà osservare una colonia di elefanti marini che ogni anno migrano in questo luogo. Questo tipo di avvistamento non si può sempre garantire, in quanto la colonia può spostarsi in un’altra zona della costa. Seguendo la navigazione, dopo pranzo si andrà alla scoperta dell’Isolotto Tuckers a bordo dei gommoni Zodiac, si potranno ammirare i cormorani ed i simpatici pinguini magellanici (specie che vive esclusivamente nell’emisfero sud). A settembre e ad aprile questa escursione viene sostituita con uno sbarco nella Baia Brookes, per scoprire attraverso una passeggiata la bellezza del vicino ghiacciaio.

3° giorno
GHIACCIAIO PIA pensione completa
Si navigherà lungo il braccio nord-est del Canale di Beagle per entrare nel Fiordo Pía e sbarcare vicino al ghiacciaio omonimo. E’ prevista un’escursione verso un punto di osservazione, che offre un’eccezionale vista panoramica sulla catcatena montuosa che da origine a questo impressionante ghiacciaio e il suo sviluppo fino al mare. Prosecuzione del viaggio sotto il maestoso sguardo de Avenida de los Glaciares (Via dei Ghiacciai).

4° giorno
CAPO HORN/BAIA WULAIA pensione completa
Navigazione lungo il Canale Murray e la Baia Wulaia per poi giungere nel Parco Nazionale Capo Horn, dove si sbarcherà se le condizioni meteorologiche lo permetteranno. Il mitico Capo Horn fu scoperto nel 1616 ed è un promontorio quasi verticale, alto circa 425 metri. Il Capo è conosciuto come la ‘‘Fine del Mondo‘‘ ed è stato dichiarato Riserva della Biosfera dall’Unesco nel giugno del 2005. Nel pomeriggio si arriverà nella Baia Wulaia, sito storico dove nel passato si stanziò una delle più grandi colonie di nativi Yamanas di questa regione. Charles Darwin vi giunse durante il suo viaggio a bordo del HMS Beagle il 23 gennaio 1833. Camminando attraverso il bosco di Magellano, nel quale crescono varie tipologie di piante proprie di quest’area, si giungerà ad un incredibile belvedere.

5° giorno
USHUAIA prima colazione
Arrivo previsto ad Ushuaia, per le ore 08:00.

Date di partenza: motonave Via Australis

  • 17, 24, 31 gennaio 2012
  • 7, 14, 21, 28 febbraio
  • 6, 13, 20, 27 marzo
  • 3, 10 aprile

Date di partenza: motonave Stella Australis

  • 14, 21, 28 gennaio 2012
  • 4, 11, 18, 25 febbraio
  • 3, 10, 17, 24, 31 marzo

 

  • PREZZO: a partire da € 875
  • LA QUOTA INCLUDE:
    sistemazione a bordo, in cabina categoria B;
    pensione completa con open bar;
    escursioni giornaliere con guide parlanti inglese/spagnolo (se disponibile in italiano);
    attività a bordo;
    assicurazione medico bagaglio;
    documentazione di viaggio.
  • LA QUOTA NON INCLUDE:
    voli intercontinentali dall'Italia in classe economica
    tasse aeroportuali e fuel surcharge;
    servizi non menzionati;
    aquipaggiamento per le escursioni;
    assicurazione annullamento obbligatoria;
    quota gestione pratica € 80.