« novembre 2011 »
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Sicilia: Dall’Alcantara al Simeto

Dove: Parco Regionale dell'Etna, Riserva Naturale Regionale Oasi di Vendicari, Riserva Naturale Regionale Orientata Pantalica
Scuole: Scuole secondarie di primo e secondo grado
Periodo consigliato: Da Aprile a Giugno e da Settembre a fine Ottobre.

Il Progetto
Un viaggio alla scoperta delle bellezze ambientali, dello splendore dei monumenti e di quanto resta delle passate dominazioni, che fecero della Sicilia la culla della cultura che interagendo con l’ambiente naturale circostante forma un connubio inscindibile. Il fascino e la magnificenza dell’isola, tra natura ed archeologia, e l’Etna, fanno da sfondo a questo programma. Cinque giorni alla scoperta della storia, delle antiche tradizioni, a stretto contatto della gente di Sicilia, un’isola viva e ancora infuocata, pervasa da miti e leggende.
 
Obiettivi
Per diffondere la conoscenza, sotto l’aspetto geologico e geomorfologico, del territorio siciliano, per offrire ai giovani l’occasione per scoprire l’escursionismo ed interiorizzare il rispetto per la natura educando, ad un corretto comportamento ecologico.
Il campo scuola ha come obiettivo didattico la conoscenza del territorio, l’educazione ambientale e le scienze naturali
 
PROGRAMMA DI VIAGGIO 5 giorni (4 notti) 

1° Giorno
Arrivo e transfer a Catania; giornata dedicata alla visita di Catania (con guida). La conoscenza della storia di Catania prenderà le mosse dal luogo dove sorgeva l' Acropoli dell’antica Katàne greca, la collina di Montevergine, prosegue sulle tracce delle vestigia romane, dalla magnificenza dei luoghi di spettacolo e musica (il Teatro e l’Odéon) a quelli di aggregazione sociale più che destinati alla cura del corpo. Visiteremo ciò che resta dell’Anfiteatro romano, Si proseguirà con un percorso che si snoderà tra gli edifici protagonisti della rinascita barocca della città. Sistemazione in hotel a Catania, cena e pernottamento.

2° Giorno
Colazione. Escursione del versante Sud del vulcano Etna a pochi chilometri dal rifugio Sapienza; si trova uno dei più piacevoli sentieri natura realizzato nel Parco dell'Etna. L'itinerario offre una fusione di alcuni dei più singolari ambienti naturali della zona: campi lavici antichi e recenti, hornitos, formazioni boschive naturali e artificiali, pini isolati di eccezionale imponenza e bellezza. Inoltre il sentiero si immerge nel bellissimo Giardino botanico “Nuova Gussonea”,poi prosegue in parte per la Pista Altomontana caratterizzata da diverse tipologie di lava, delle eruzioni datate e della visione parziale del Cratere Centrale. Pranzo al sacco. Visita ad un’azienda apistica ed a seguire la visita al MU.LA., il museo della lava, dove accompagnati da guide esperte, potremo capire come e perché nascono i vulcani del mondo. Cena e pernottamento.

3° Giorno
Colazione. Escursione verso le Gole dell’Alcantara, uno dei monumenti naturali più spettacolari d’Europa. È un sentiero di straordinaria bellezza che permette di costeggiare sia le aree adibite allo sviluppo della vegetazione tale i diversi giardini botanici nati al fianco di queste stupendi gole, sia le pareti basaltiche intagliate dallo scorrere del fiume. Pranzo al sacco. Visita di Taormina, perla del mediterraneo, lungo tutta la cittadina toccando i principali monumenti, dal teatro greco romano al duomo, passando per l’odeon, il palazzo Corvaja e la Naumachia. Cena e pernottamento a Catania.

4° Giorno
Colazione. Escursione all’Oasi del Simeto, che rappresenta un importante luogo di sosta per l’avifauna migratoria. Pranzo al sacco. Escursione nella Riviera dei Ciclopi, che si estende da Catania ad Acireale. Nell'area comprendente i comuni di Aci Castello e Aci Trezza affiorano formazioni eruttive sottomarine, risalenti alle prime manifestazioni vulcaniche pre-etnee. L’escursione prevede la visita della rupe di Aci e l’annesso museo; uno sguardo ai basalti colonnari di Acitrezza ed ai Faraglioni. Cena e pernottamento a Catania.

5° Giorno
Colazione. Partenza e rientro verso la città di provenienza.

INFORMAZIONI UTILI

Ricettività
Hotel 2 stelle a Catania

Equipaggiamento
Scarponcini da trekking impermeabili, giacca a vento impermeabile, cappello, guanti, occhiali da sole, crema solare

Bagagli
raccomandiamo un borsone grande con rotelle e uno zaino da spalla (30 litri) per le giornate di trekking.

  • PREZZO:
    Quota di partecipazione (min. 45 studenti)
    Base camera multipla: a partire da 339,00 €
  • LA QUOTA INCLUDE:
    Transfer in pullman all’interno della Sicilia come da visite ed escursioni in programma
    Sistemazione in hotel** a Catania in camere multiple con servizi privati
    Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo
    Pranzi al sacco (panino, frutto di stagione, acqua)
    Cene (un primo, un secondo con contorno, frutta o dolce)
    1 Guida naturalistica per tutta la durata del viaggio (1 ogni max 50 partecipanti)
    1 Esperto di storia dell’arte per le visite ai siti d’interesse culturale
    Ticket di ingresso ai siti archeologici previsti in programma
    1 gratuità per insegnante/accompagnatore in camera singola (ogni 15 paganti)
  • LA QUOTA NON INCLUDE:
    Trasferimenti da/per città di provenienza
    Bevande e spese personali
    Quanto non espressamente riportato nella voce “la quota comprende”
  • SCHEDA DETTAGLIATA: Scarica la scheda con ulteriori dettagli sul viaggio >>