« novembre 2011 »
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Marche: Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello

Il Parco naturale del Sasso Simone e Simoncello si presenta al pubblico come una delle aree più belle e ricche di biodiversità d’Italia. 800 ettari di cerreta (la più grande d’europa), oltre duecento tra pino nero e abete rosso, la presenza di super predatori come il lupo ed il gufo reale, monumenti geologici distribuiti con grazia ad abbellire le vallate del fiume foglia e del marecchia. Tracce storiche della vita dell’uomo, vecchie anche millenni, testimoniate da castelli, borghi ed abbazie.
In un contesto ambientale ancora così pulito e lievemente antropizzato trova riparo il patrimonio estetico più delicato ed affascinante: l’antica famiglia delle piante officinali. Una presenza massiccia e senza eguali che si dissemina nel territorio o si raccoglie con ordine nell’orto dei semplici “Castore Durante” (medico-botanico rinascimentale che produsse “l’herbario nuovo”, la pietra miliare della fitoterapia mondiale, studiando proprio queste terre).
Da qualche anno, proprio a coronarne la valenza storica e botanico-scientifica, quest’area è anche sede di un evento di carattere nazionale di altissimo prestigio al quale anche la nostra azienda “Ipericonatura” collabora: “Il Convegno di fitoterapia di Carpegna”.

In collaborazione con Ipericonatura

 

Ipericonatura nasce dall’unione esclusiva di professionisti del settore, accomunati dalla volontà di vivere e far vivere la bellezza del mondo naturale. Grazie a proficue collaborazioni con enti pubblici e realtà private, operiamo in un settore ampissimo che va dall’ecoturismo, alla ricerca scientifica, passando per l’organizzazione di eventi e la consulenza nella formazione di personale aziendale.
"Il cuore della nostra attività rimane comunque il turismo scolastico, area dalla quale proviene la maggior parte dei nostri operatori. Per far questo, oltre ad entrare direttamente nelle scuole con corsi di aggiornamento e lezioni agli alunni, disponiamo di un eccellente centro ecologico-didattico annesso ad una struttura alberghiera nel quale realizzare veri e propri soggiorni. Fare educazione ambientale significa per noi “vivere una responsabilità bellissima” e per questo riteniamo fortemente che l’emozione lasciata o condivisa rappresenti il cuore logico e salutare di ogni azione compiuta e dunque il principale movente ed obiettivo."

  • SCHEDA DETTAGLIATA: Scarica la scheda con ulteriori dettagli sul viaggio >>