« novembre 2009 »
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
nov  09
1

Malesia: “natura..lmente Borneo” ..

La Malesia offre al visitatore scenari fra loro contradittori, ma al tempo stesso affascinanti. Spiagge di sabbia fine, idilliache isole perdute e favolose barriere coralline; piantagioni di the o di alberi della gomma con bellissime case in stile coloniale immerse nel verde; foreste popolate da scimmie e da animali leggendari come l’orang-utan. Accanto a tutto questo, sorgono città ultramoderne che non hanno niente da invidiare ai paesi occidentali.

Preparatevi dunque perchè la Malaysia è piena di sorprese!

Borneo per tutti – 14 giorni/11 notti da € 2.260

3 notti Kuala Lumpur (giro città, Malacca), 1 notte Kuching (giro città), 2 notti Batang Ai (Centro Oranghi Semanggok, tribù Iban), 1 notte Kuching (parco di Ranchan), 3 notti Kota Kinabalu (Garama, Parco Marino, Monte Kinabalu), 1 notte Sukau (Centro Oranghi Sepilok).

Il Meglio del Borneo – 11 giorni/8 notti da € 2.290

1 notte Kuching (giro città), 2 notti Batang Ai (Centro Oranghi Semanggok, tribù Iban), 1 notte Kuching (parco di Ranchan), 3 notti Kota Kinabalu (Garama, Parco Marino, Monte Kinabalu), 1 notte Sukau (Centro OranghiSepilok)

Speciale Nozze – 16 giorni/13 notti da € 2.400

3 notti Kuala Lumpur (giro città, Malacca), 3 notti Kota Kinabalu (Garama, Parco Marino, Monte Kinabalu), 1 notte Sukau (Centro Oranghi Sepilok), 6 notti Mataking (soggiorno mare)

Natura e avventura

Le foreste tropicali che ricoprono il territorio della Malesia sono riconosciute come le più antiche del pianeta. In questo meraviglioso ecosistema vivono specie ancora ignote alla scienza; si contano 7.000 differenti insetti, 15.000 specie di fiori, 290 razze di mammiferi, uccelli stupefacenti e migliaia di farfalle. Il modo migliore per entrare in contatto con la Malesia più incontaminata è visitare i parchi nazionali.

Per un’esperienza ancor più autentica l’ideale è spostarsi nel Borneo: il Sabah e il Sarawak sono le regioni delle foreste primordiali, di flora e fauna incredibili e di diverse comunità etniche.

Sarawak

Semenggoh Wildlife Rehabilitation Centre. Il Semenggoh è la risposta del Sarawak alla riserva di orangutan di Sepilok, nel Sabah, ma è molto meno conosciuto dai turisti. Il centro è nato per la riabilitazione di orangutan, scimmie e altri animali rimasti orfani o catturati illegalmente. Per vedere queste straordinarie creature, conviene visitare il centro negli orari in cui ricevono i pasti (8.30 e 15.00).

Sabah
Kinabalu National Park
Il parco del Monte Kinabalu è il primo sito malese dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. Il luogo di maggior richiamo turistico del parco è il monte Kinabalu (4093 m), una delle cime più alte di tutto il sud-est asiatico, ma anche una delle più facili da scalare al mondo. Chi  decide di non affrontare la scalata, può fare dei trekking meno impegnativi all’interno della riserva, circondato da un vero paradiso botanico nel quale più della metà delle specie presenti è endemica. A circa 40 km dal parco, si trovano le Poring Hot Springs, ovvero le terme del Sabah. La fumante acqua sulfurea viene incanalata all’interno di piscine nelle quali i visitatori possono rilassare i muscoli dopo la scalata del monte o dopo la camminata alla Canopy Walkway, costituita da una serie di passerelle sospese a 40 m di altezza sulla giungla.

Sepilok Orang Utan Rehabilitation Centre. Fondato nel 1964, questo centro è una delle quattro riserve di orangutan esistenti al mondo. Gli orangutan sono l’unica specie di grandi scimmie presente al di fuori dell’Africa. Un maschio adulto è un’impressionante creatura pelosa la cui apertura delle braccia può raggiungere i 2,25 m e il cui peso può arrivare fino a 144 kg. Gli esemplari feriti o rimasti orfani vengono portati a Sepilok per essere curati e reintrodotti nel loro ambiente naturale. Gli oranghi vengono nutriti due volte al giorno su di una piattaforma situata nella foresta; proprio qui, mentre si cibano, potrai ammirarli da vicino in tutta la loro tenerezza. È un’esperienza unica ed emozionante trovarsi a pochi metri da queste creature  abituate al fitto della giungla e osservarne i comportamenti in natura.

  • DATA DI PARTENZA: DA OTTOBRE 2009 A MARZO 2010* Partenze da tutta Italia - Via Francoforte * (Escluso dal 10/12/09 al 10/01/10)
  • PREZZO: da € 2.260 per persona
  • LA QUOTA INCLUDE: le quote sono soggette a classi di prenotazione (classe U). Eventuali supplementi per cambio classe voli verranno comunicati all’atto della prenotazione. Le tratte domestiche in Malesia sono volate con la compagnia Air Asia che consente max 15 kg di franchigia bagaglio. Tutti i prezzi indicati si intendono per persona in camera doppia. Dettaglio degli itinerari in fase di prenotazione.
  • LA QUOTA NON INCLUDE: quota individuale di gestione pratica € 70, assicurazione a partire da €60, tasse aeroportuali a partire da € 320. N.B. kit da viaggio non incluso nei documenti.
  • ALTRE INFO: In collaborazione con LUFTHANSA Per i lettori di GENTE VIAGGI